Conferenza n.4 del 3 novembre 2005
Ospite: Rino Cammilleri / Argomento: Storia

CAMMILLERI: NESSUNO SCHELETRO NELL'ARMADIO DELLA CHIESA

C'era grande attesa per l'incontro sugli scheletri nell'armadio della Chiesa. A dare ampie garanzie che la serata potesse essere davvero interessante era soprattutto l'ospite: Rino Cammilleri, scrittore e storico di fama nazionale, che non ha tradito queste aspettative. In un periodo in cui il successo di qualsiasi evento viene misurato unicamente (purtroppo!) in base ai dati dell'auditel, non può passare inosservato il fatto che la sala, giovedì 3 Novembre 2005, fosse stracolma di gente: quasi duecento persone, soprattutto giovani.
Tutti abbiamo avuto la fortuna di apprezzare le qualità dello scrittore Cammilleri: in tema con la serata va ricordato “Fregàti dalla scuola”, piccola guida che ci aiuta ad aprire gli occhi sulle troppe bugie raccontateci sistematicamente, a proposito della storia, nel corso della nostra carriera di studenti. Va poi ricordato che uno degli articoli più letti del Timone è quello della rubrica “Il kattolico”, che Cammilleri cura ottimamente. Quindi per tutti la gioia di poter ascoltare lo scrittore siciliano è stata davvero grande.
L'autore ha saputo offrire una panoramica veloce, ma al tempo stesso approfondita, su importanti eventi storici, con una dovizia di particolari e una padronanza degli argomenti davvero sbalorditive! Il suo modo così semplice e divertente di esporre i fatti ha favorito la possibilità di riflettere sull'esistenza di una diversa chiave di lettura della storia, rispetto a quella che invece è comunemente divulgata nei libri, nei dibattiti e nelle trasmissioni televisive.
Purtroppo in quest'occasione il tempo ha consentito di trattare in modo importante solo due fra gli argomenti “caldi” e “scomodi”, che molti usano per screditare la Chiesa: le Crociate e l'Inquisizione.
Il pubblico, al termine della conferenza, è intervenuto con domande interessanti anche su altri avvenimenti, nel giudizio storico dei quali la Chiesa è sempre stata coinvolta più o meno direttamente. Sulla scia dello stimolo che Cammilleri ci ha saputo trasmettere, dobbiamo capire che è compito di ciascuno approfondire la ricerca della verità storica: non possiamo lasciare che l'avvenire ponga le proprie fondamenta su un passato inventato, strumentalizzato e privo di verità.

PER APPROFONDIRE:
Rino Cammilleri (a cura di), Piccolo manuale di apologetica, Piemme.

 


amicideltimone-staggia.it

  • Per ricevere gratis la nostra newsletter

    Email:
    Nome:
    Privacy:  Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)
Scegli un argomento

BASTABUGIE.it
FilmGarantiti.it
Scienza&Vita-Siena.it