Conferenza n.33 del 19 settembre 2009
Ospite: Rino Cammilleri / Argomento: Scienza

GALILEO NON SUBI' NESSUNA TORTURA: EPPURE LO PENSA IL 97% DEGLI STUDENTI DI SCIENZE!!!
Nel medioevo si riteneva la terra piatta? No, tutti sapevano che era sferica!

La sfericità della terra è considerata una nozione acquisita, ben nota e non più argomento di discussione sia da Platone sia da Aristotele. Eratostene (rappresentato nel disegno qui a destra), nel III secolo a.C., non solo usò coordinate sferiche per rappresentare i punti della superficie terrestre, ma calcolò anche con ottima approssimazione la circonferenza della Terra. Al tempo di Plinio il vecchio, nel I secolo la forma sferica era generalmente accettata da tutti gli intellettuali del mondo occidentale.
Tolomeo disegnò le sue mappe considerando la terra sferica e i suoi scritti furono basilari per l'astronomia europea nel corso del medioevo. La moderna idea (sbagliata) che nel Medioevo si credesse che la terra fosse piatta è entrata nell'immaginario collettivo nel XIX secolo, frutto delle idee positiviste (della rivoluzione francese).

Fonte: Wikipedia

SERVIZIO DEL TG2 (stranamente) CONTROCORRENTE
Vi presentiamo inoltre un interessante servizio del Tg2 che svela dati alla mano alcune menzogne sul caso Galileo.

http://www.youtube.com/watch?v=oScCEBqIn3Q


Torna al menu della conferenza di Cammilleri, clicca qui!

 


amicideltimone-staggia.it

  • Per ricevere gratis la nostra newsletter

    Email:
    Nome:
    Privacy:  Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)
Scegli un argomento

BASTABUGIE.it
FilmGarantiti.it
Scienza&Vita-Siena.it