GIORNO DEL TIMONE DELLA TOSCANA

A Staggia Senese dal 2009 al 2019 (11 edizioni)

Il Giorno del Timone della Toscana è stato organizzato dai centri culturali amici del Timone della Toscana in collaborazione con il mensile Il Timone dal 2009 al 2019 a Staggia Senese.
Dal 2024 la giornata ha assunto il nome di "Giornata della Bussola" ed è organizzata in collaborazione con La Bussola Quotidiana che dal 2023 è diventata anche un mensile in forma cartacea.
Per informazioni sulla prossima Giornata della Bussola, clicca qui!
Foto di un precedente Giorno del Timone della Toscana a Staggia Senese

1° GIORNO DEL TIMONE (2009)
Rino Cammilleri - Tutte le bugie su Galileo >>> clicca qui
Claudia Koll - Testimonianza >>> clicca qui

2° GIORNO DEL TIMONE (2010)
Massimo Introvigne - La battaglia apologetica >>> clicca qui
Antonino Zichichi - Scienza e fede amiche >>> clicca qui

3° GIORNO DEL TIMONE (2011)
Andrea Tornielli - La storicità dei vangeli >>> clicca qui
Vittorio Messori - Amare Maria e la Chiesa >>> clicca qui

4° GIORNO DEL TIMONE (2012)
Roberto De Mattei - Evoluzionismo fallito >>> clicca qui
Antonio Socci - La Chiesa annuncia la verità >>> clicca qui

5° GIORNO DEL TIMONE (2013)
Francesco Agnoli - Scienziati, dunque credenti >>> clicca qui
Luigi Negri - Principi non negoziabili >>> clicca qui

6° GIORNO DEL TIMONE (2014)
Emanuela Marinelli - La Sacra Sindone >>> clicca qui
Riccardo Cascioli - I cattolici e la sfida di internet >>> clicca qui

7° GIORNO DEL TIMONE (2015)
Andrea Zambrano - Beato Rolando Rivi >>> clicca qui
Card. Raymond Leo Burke - L'uomo non separi ciò che Dio unisce >>> clicca qui

8° GIORNO DEL TIMONE (2016)
Tommaso Scandroglio - Le patologie del matrimonio >>> clicca qui
Costanza Miriano - Beato Rolando Rivi >>> clicca qui

9° GIORNO DEL TIMONE (2017)
Gianpaolo Barra - La vera Chiesa è cattolica >>> clicca qui
Card. Gerhard Müller - La Chiesa, segno di speranza >>> clicca qui

10° GIORNO DEL TIMONE (2018)
Padre Christopher Zielinski - L'opzione Benedetto >>> clicca qui
Benedetta Frigerio - L'avventura di Alfie >>> clicca qui
Silvana De Mari - La battaglia per la verità >>> clicca qui

PREMIO "VIVA MARIA"

Dedicato al movimento di liberazione della Toscana

Il Premio "Viva Maria" è dedicato alla Vergine del Conforto che è conservata ad Arezzo. Quando la Toscana fu conquistata da Napoleone, i Toscani reagirono al grido di Viva Maria! e, a partire da Arezzo, liberarono tutta la nostra regione dall'invasore francese.
Il Premio "Viva Maria" viene consegnato dal direttore del Timone alla presenza di circa seicento persone durante l'annuale Giorno del Timone della Toscana. Ecco i premiati:
2009 Claudia Koll
2010 Antonino Zichichi
2011 Vittorio Messori
2012 Antonio Socci
2013 Mons. Luigi Negri
2014 Sito della Bussola Quotidiana
2015 Card. Leo Burke
2016 Costanza Miriano
2017 Card. Gerhard Müller
2018 Silvana De Mari

Polemica scorretta

Non è stato il movimento "Viva Maria!" a uccidere i tredici ebrei a Siena nel 1799!
Per saperne di più, clicca qui!